GUIDA AL CONDOMINIO (A CURA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE)

INTRODUZIONE
Amministrare un condominio con chiarezza e professionalità, contenendo i costi a garanzia della miglior fruibilità dei servizi comuni, è certamente l’obiettivo di un buon amministratore che deve conoscere le norme necessarie per saper gestire le spese che ogni condòmino è obbligato a sostenere per mantenere e conservare l’edificio, a salvaguardia di un comune interesse, impegnandosi economicamente in proporzione del valore della proprietà di ognuno.
Il condominio rappresenta una particolare forma di comunione che riguarda le parti comuni dell’edificio e che, in quanto tale, necessita di essere amministrata. L’amministrazione dei beni che fanno parte della comunione edilizia (regolata dal codice civile e dal regolamento condominiale) è affidata all’assemblea dei condòmini che decide in base al principio di prevalenza della maggioranza, nel bene degli interessi comuni.
Per gli edifici condominiali con più di quattro condòmini, è prevista anche la figura dell’amministratore che può essere o uno dei condòmini o un professionista. All’amministratore sono riservati compiti di carattere amministrativo, esecutivo e rappresentativo che permettono al condominio di agire in modo unitario nei rapporti con i terzi (fornitori, utenze, amministrazione finanziaria, eccetera).
Tenuto conto che dal punto di vista tributario il condominio si qualifica come sostituto d’imposta, nella presente guida sarà possibile trovare utili indicazioni sui principali adempimenti fiscali a carico del condominio e dell’amministratore: effettuazione delle ritenute sui compensi erogati, assolvimento dei relativi obblighi dichiarativi e comunicazione di alcuni dati relativi ai condomini amministrati.
Un apposito capitolo è dedicato ad illustrare le procedure previste, per fruire delle agevolazioni d’imposta, in caso di interventi di ristrutturazione edilizia o di riqualificazione energetica sulle parti comuni degli edifici condominiali.
Alcune parti sono inoltre centrate sugli obblighi cui adempiere ai fini dell’Ici e delle imposte sui redditi relativamente agli immobili di proprietà comune. Per completezza, questa pubblicazione comprende una sintetica esposizione dei principali aspetti giuridici del condominio, della figura dell’amministratore, e degli adempimenti fiscali per avviare tale attività.

condominio4.jpg

SCARICA ↓

Guida al condominio (a cura dell’Agenzia delle Entrate).pdf

GUIDA AL CONDOMINIO (A CURA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE)ultima modifica: 2013-05-21T18:14:00+00:00da meneziade
Reposta per primo quest’articolo